Sunfruit essiccatore frutta

verde , 70 °C , 260 watt
51,99 € (IVA inclusa) 79,90 €
Si prega di selezionare una variante:
colore:
Pronto per la spedizione | Tempi di spedizione: 3 - 5 giorni

Se acquisti un prodotto dal 26.10 al 31.12.2018 e non soddisfa le tue esigenze, avrai diritto di recesso fino al 31 Gennaio 2019!

60 giorni
diritto di recesso
Sunfruit essiccatore frutta
Manuale di
Istruzioni

Descrizione del prodotto

L'essiccatore Klarstein Sunfruit disidrata la frutta in maniera costante e garantisce un risultato fantastico.

Con una potenza termica di 260 watt, può raggiungere una temperatura massima di 70°C. La temperatura minima è invece di 35°C. Gli elementi da essiccare vengono posti su 3 piani ed un sistema di distribuzione del calore fornisce la stessa temperatura su ogni piano.

L'essiccazione è uno dei metodi di conservazione naturale degli alimenti più antico, consente di preservare inoltre tutte le vitamine, le fibre e altri importanti elementi nutrienti presenti nell'alimento.

Con un diametro di soli 33cm, l'essiccatore Klarstein Sunfruit si adatta a qualsiasi superficie all'interno della vostra cucina.

Visualizza di più

Caratteristiche e dimensioni

Disidratatore per l'essiccazione di frutta, verdure e funghi

Stesso grado di conservazione per tutti gli alimenti

3 ripiani impilabili

Riscaldamento con 260 watt di potenza

Distribuzione uniforme del calore su tutti i ripiani

Caratteristiche e dimensioni

  • Colore: verde
  • Facile da usare e da pulire
  • Controllo temperatura
  • Temperatura regolabile tra 35 e 70° C.
  • Altezza da terra: 2,5 centimetri
  • Interruttore on/off con spia luminosa
  • Alimentazione: 230 V, 50 Hz
  • 33 x 28,5 x 33 cm (LxAxP)
  • Peso: 3,1kg

Scarica il manuale di istruzioni

Sunfruit essiccatore verde 260W

Consegna e spedizione

Incluso nella consegna
  • 1 x dispositivo
  • Manuale in inglese e tedesco

Pronto per la spedizione | Tempi di spedizione: 3 - 5 giorni

Recensioni dei clienti

Valutazione verificata

La conservazione dei cibi tramite essiccazione avviene da secoli, in antichità era l’unico modo per preservare gli alimenti nel tempo, oggi ovviamente la situazione è cambiata e molti alimenti è possibile acquistarli nei negozi e nei supermercati già disidratati, ma volete mettere farvelo da soli?
Io ho iniziato in questi giorni con l’essiccazione di alcuni pomodori ciliegini di taglia grande, vuoi perché non avevo voglia di attendere troppo per provare l’essiccatore, vuoi anche perché in questa stagione erano il tipo di pomodoro che il mio fruttivendolo mi ha consigliato come maggiormente saporito.
E‘ stata una sorpresa, in 14 ore circa con una temperatura di 65 gradi ho ottenuto dei pomodori essiccati perfettamente con un gusto straordinariamente fresco ed intenso e senza le aggiunta iniziale di olio o sale come alcuni fanno.

Ho poi continuato con l’essiccazione di frutta con mele e fragole, le mele ml sono venuti ottimamente a livello di gusto, un po' meno come aspetto in quanto non ho voluto bagnarle con il limone per prevenirne l’ossidazione fisiologica ma era mia intenzione valutare tempi e gusto al naturale, per l’aspetto migliorerò con le prossime, mentre le fragole, anch’esse riuscite perfettamente hanno restituito un gusto stupendo pur essendo un prodotto fuori stagione (sto recensendo in gennaio) e quindi quando gustate fresche non avevano intenso aroma (ovviamente a causa della troppa acqua presente) ma disidratate erano una bomba di sapore.

Dopo avervi parlato delle mie realizzazioni culinarie vediamo di analizzare il prodotto che mi ha permesso di effettuarle.
L’essiccatore arriva nella scatola in stile Klarstein dove il colore rosso la fa da padrone e le belle foto richiamano subito quanto si può realizzare con il prodotto. Con una confezione del genere avrete anche un buon successo se vorrete regalarlo, peraltro visto il costo contenuto con poca spesa farete un dono di gran resa.
All’interno troverete il gruppo essiccatore, 3 griglie ed il coperchio trasparente. In più un piccolo manuale in inglese che comunque non ha una grande utilità visto l’utilizzo elementare dell’articolo.

Frontalmente l’essiccatore presenta il tasto di accensione e la manopola per la regolazione della temperatura da 35 gradi a 70 gradi, pertanto potrete affrontare essicazioni di vario tipo senza rischiare di rovinare quegli alimenti più delicati che necessitano di temperature minori. Inoltre durante il funzionamento la ventola interna non produce un rumore fastidioso ed essendo silenzioso è possibile lasciarlo acceso anche la notte senza disturbare nessuno.

Con un prodotto del genere, dotato di 3 griglie da 33cm di diametro riuscirete ad essiccare moltissimi prodotti, vi ricordo che un tale articolo è utilizzabile per diversi tipi di frutta, il nome Sunfruit ovviamente lo suggerisce, molte tipologie di ortaggi e ovviamente funghi di vario genere (grandioso per i porcini), alcune tipologie di carne (mi raccomando magra) e di pesce, ottimo per le erbe aromatiche, camomilla e alcuni ultimamente lo usano anche per altre tipologie floreali commestibili.

Certo è un prodotto nato per persone pazienti, molte preparazioni potranno durare ore e vi invito ad informarvi in rete su quali sono i migliori tempi e temperature per le diverse essiccazioni. Sono convinto che rimarrete comunque molto soddisfatti del prodotto anche per il basso costo di funzionamento, un consumo di 260W significa un costo in bolletta di circa 1 euro ogni 24 ore pertanto anche sotto il profilo economico oltre a quello gastronomico e salutare lo definisco un articolo eccellente.

Valutazione verificata

Finalmente mi sono decisa a compare e provare questo essiccatore di alimenti..L'essiccazione a bassa temperatura è il metodo più sano per mantenere e gustare gli alimenti, si pratica da tempo indeterminabile ed è l'unica che non altera l'alimento. Ha una forma circolare costruito con materiale di qualità, presenta una base su cui vi è una manopola che serve a regolare la temperatura da raggiungere, 5 ripiani impilabili ed un coperchio. La potenza sviluppata è 260 W e la temperatura oscilla dai 35 ai 70°C. Per alimenti più spessi conviene certamente impostare la temperatura a 70°C riducendo cosi' anche i tempi di essiccazione. Può rimanere acceso tutta la notte perchè oltre a non fare rumore non consuma neanche molto. Nel libretto di istruzioni, in tedesco e in inglese, c'è scritto che non bisogna utilizzare il dispositivo per più di 72 ore.
Si possono essiccare diversi tipi di alimenti come frutta di ogni genere, verdura, pesce, carne...Una volta completato il processo di essiccazione, gli alimenti completamenti disidratati sono croccanti e possono essere macinati come ad esempio i peperoncini o lasciati per intero...L'importante è conservarli in bocce asciutte e chiuderle ermeticamente..si conserveranno a lungo cosi' si può evitare il congelamento. In modo rapido ed economico vi permetterà di conservare il cibo, e per farlo non avrete bisogno di aggiungere conservanti, zucchero o sostanze chimiche, per nulla salutari per il nostro organismo. Rimuovendo l'acqua dall'alimento in questione, fa in modo di rimuovere tutti i pericoli di proliferazione di batteri e muffe! Inoltre- ad averne vantaggio- saranno non solo le vitamine e i sali minerali degli alimenti che rimangono invariati, ma addirittura i nutrienti e gli aromi che verranno amplificati.

Valutazione verificata

Ho avuto in prova questo essiccatore ed è stato di mio gradimento.
Arriva nel doppio imballo ed è protetto molto bene.
All’ interno della confezione ci sono le istruzioni d’uso purtroppo senza italiano (inglese, tedesco sarebbe comoda la parte dov’è spiegata la preparazione della frutta e verdura, della carne e del pesce prima della essicazione ) corpo della macchina, 3 cestelli in plastica trasparente e alla fine il coperchio con le fessure, anche quello trasparente.
Misure:
32,5 cm di diametro e 21.5 cm di altezza.
Peso riferito a tre piani :
2,3 kg
La potenza è di 250 W
La macchina non va usata per più di 72 ore.
Uso:
Molto semplice, basta tagliare la frutta , verdura a pezzi più piccoli non alti più di 1 cm, disporli sui piatti, accendere l’interruttore generale e alla fine scegliere la temperatura desiderata da 35°C fino a 70°C.
Se abbiamo fretta, oppure la frutta o verdura ha tanta umidità si può iniziare anche con 70°C e poi in seguito abbassare, come si può lasciare 70°C di continuo o anche solo 40°C. Ovviamente i tempi di essiccatura cambiano, tutto dipende dalle quantità , altezza del taglio e tipo della frutta, verdura, carne.
L’erbe o i fiori non hanno bisogno della temperatura alta perché la percentuale dell’ acqua è molto bassa.
Volendo trovate in internet tempi e consigli come fare, io non voglio togliervi questo piacere. Anche per me è stata la prima volta. Ho trovato perfino che si può essiccare anche il pesce.
Io ho usato le mele, ho preparato la prima volta su solo un piano senza usare altri due cestelli, ho disposto bene i pezzi sul suo piano , poi ho messo il coperchio impostato 70°C e ho accesso la macchina. Dopo circa 3 ore le mie mele erano pronte. Ottime, meglio di quelle acquistate.
La macchina è molto facile da pulire, non usate le cose abrasive, non va immersa nel acqua.
Cosa si può essiccare:
1.molti tipi di frutta come mele, pere, banane, fragole, cachi, fichi, prugne, pesche, kiwi, uva, ananas, ecc.
2. molti tipi di ortaggi come pomodori, melanzane, peperoni, peperoncini, zucchine, fagiolini, sedano, spinaci, zucche, ecc.
3. funghi come porcini, chiodini, finferli, ecc.
4. carne e pesce come cavallo, manzo, maiale, lavarello (anche detto coregone), agone,
5. erbe aromatiche come rosmarino, basilico, prezzemolo, timo, salvia, menta, erba cipollina, ecc.
6. fiori
Ottimo prodotto, molto silenzioso e senza un costo esagerato, consigliata per chi ha un orto e fa prima esperienza in questo campo casalingo.

Prodotti adatti