Cappe Sottopensile

(41)

Cappa sottopensile: aria sempre pulita in cucina, senza ingombro

La cappa sottopensile è un elemento indispensabile in ogni abitazione moderna. Non solo perché la normativa 46/90 ne impone l’uso in tutte le cucine italiane dov’è presente un piano di cottura a gas, ma soprattutto per i benefici che può apportare in tutta la casa, assolvendo al fondamentale compito di eliminare fumi, vapori e odori sgradevoli dall’ambiente mentre siamo ai fornelli.

Il design della cappa è diventato uno dei principali criteri per orientare la scelta, e se stai progettando la tua cucina da zero, tra cappe a isola e cappe a parete, sul mercato sono diverse le soluzioni. Se invece la cucina ce l’hai già e la parete al di sopra del piano di cottura è occupata da un pensile, la scelta è limitata ma non per questo più difficile: su Klarstein puoi trovare infatti la cappa cucina sottopensile che fa al caso tuo, scegliendo in un ampio assortimento di modelli realizzati con materiali e tecnologie di alta qualità, in diversi colori per integrarsi elegantemente con gli elementi di arredo già presenti e con la possibilità di regolare lai potenza di aspirazione.

Se nella tua cucina è presente un condotto di evacuazione dei fumi per lo scarico dell’aria verso l’esterno, potrai optare per una cappa aspirante sottopensile vera e propria, dove il condotto di aspirazione viene nascosto all’interno dell’armadio. Viceversa, qualora non disponga di uno scarico dell’aria, la soluzione è rappresentata da una cappa filtrante sottopensile con funzionamento a ricircolo, in grado di eliminare fumi e odori sgradevoli grazie a sistemi di filtraggio attivi che sfruttano le proprietà purificanti del carbone prima d’immettere nuovamente l’aria bonificata in cucina.

Cappa aspirante sottopensile 60 cm: ideale per gli spazi ristretti

Non sempre si dispone di una cucina ampia e alcune volte è necessario fare dei piccoli compromessi in termini di spazio. Giovani e studenti si trovano spesso a vivere in abitazioni piccole dove è importante sfruttare al meglio ogni spazio: per venire incontro a questa esigenza Klarstein ti mette a disposizione modelli di cappe progettate per il montaggio a muro o sotto pensili di ridotte dimensioni, che normalmente compongono angoli cottura e cucinini. Se cerchi una cappa aspirante sottopensile da 60 cm, dai un’occhiata alle caratteristiche tecniche i nostri modelli Purista e Contempo: compatti e di facile installazione, sono capaci di rimuovere efficacemente vapori e odori, con consumi e rumore ridotti al minimo.

Grazie a una capacità di aspirazione fino a 175 metri cubi d’aria all’ora, e dotati di lampadine alogene o a LED che ti permetteranno in ogni occasione di vedere cosa bolle in pentola, le nostre cappe aspiranti sottopensile rappresentano una soluzione intelligente che ti permetterà di avere aria sempre pulita in cucina anche quando cucini per lungo tempo, a un prezzo assolutamente competitivo. I filtri anti grasso sono realizzati in alluminio, e possono essere facilmente lavati e sostituiti, per garantire la massima durabilità del dispositivo. Qualora nella cucina non sia presente un allacciamento alla canna fumaria, acquistando separatamente i filtri a carboni attivi potrai usare la nostra cappa Contempo anche in modalità solo ricircolo, e dire addio agli odori sgradevoli.

Cappa sottopensile 90 cm: misura standard, performance al top

Quando lo spazio a disposizione in cucina è maggiore, o se usi un piano di cottura dalle dimensioni standard, su Klarstein trovi diversi modelli di cappa sottopensile 90 cm progettati con un’estetica innovativa e prestazioni di alto livello. Un esempio? Se cerchi una soluzione che ti permetta di lasciare spazio sufficiente per i piani di appoggio utili per conservare utensili e contenitori, la nostra cappa a schermo piatto Marianati stupirà con il suo design salvaspazio, semplice ma innovativo.

Dall’ingombro ridotto, con appena 30 cm di profondità, questo modello è dotato di un meccanismo di estensione intelligente a scomparsa; estraendo la guida inferiore della cappa è infatti possibile raddoppiare la superficie e ottenere così una capacità di aspirazione di 500 metri cubi d’aria all’ora. I tasti presenti sul dispositivo consentono di regolare con facilità la potenza, e i quattro filtri antigrasso interni possono essere facilmente sostituiti o lavati in lavastoviglie.

Come effettuare il montaggio di una cappa cucina sottopensile?

Premesso che il montaggio di questi dispositivi, indipendentemente se si tratta di una cappa sottopensile 60 cm o di una cappa a parete di dimensioni maggiori, dovrebbe sempre essere effettuato da un tecnico specializzato per effettuare correttamente l’allacciamento all’impianto elettrico e al sistema di smaltimento dei fumi, quali misure di riferimento devono essere prese in considerazione? Per garantire il funzionamento ottimale, il dispositivo deve essere perfettamente centrato rispetto piano cottura, e va montato a una distanza compresa tra 65 e 75 centimetri, rispettivamente in caso di fornelli a gas o elettrici; oltre i 90 centimetri, infatti, ne viene pregiudicata la capacità aspirante.

torna su