Ventilatori

Ventilatori

Ventilatori (37)

Trova su Klarstein il ventilatore che fa per te

Ogni anno, all’arrivo della stagione calda, negozi e store online registrano un aumento esponenziale negli acquisti di condizionatori e impianti per l’aria condizionata delle tipologie più diverse, per fronteggiare temperature sopra la media.

Se al momento l’acquisto di un climatizzatore ti sembra troppo impegnativo, la soluzione più pratica ed economica per proteggerti dal caldo in arrivo è certamente un ventilatore. Spendendo poche decine di euro, questo elettrodomestico è infatti in grado di fare la differenza, assicurando un’immediata sensazione di fresco grazie alla sua estrema versatilità d’uso.

In commercio ne esistono diversi tipi, dai modelli più semplici ed economici a quelli che combinano prestazioni elevate a un design moderno e innovativo, integrandosi perfettamente nell’arredamento della tua casa. Sei in dubbio se scegliere tra un modello da tavolo o a colonna, più silenzioso ed elegante? O magari stai pianificando l’acquisto di un ventilatore a soffitto, il più efficace della categoria per una ventilazione uniforme? Su Klarstein trovi una vasta gamma di prodotti, pensati per venire incontro alle tue necessità specifiche. Scopri subito quello che fa per te.

Come funziona un ventilatore?

Il principio di funzionamento è semplice: ruotando, le pale muovono l'aria creando una corrente di vento che genera uno scambio termico favorendo la sensazione di raffreddamento. La sua funzione quindi non è abbassare la temperatura dell’ambiente, quanto piuttosto aiutare ad eliminare il calore dal corpo, facendo evaporare più facilmente il sudore dalla pelle e riducendo la sensazione termica dell'ambiente fino a 3 gradi.

A fronte della sua estrema versatilità, dei consumi relativamente contenuti e del basso impatto ambientale, poiché il suo funzionamento non richiede alcun gas refrigerante, ricordiamo che l’uso non è consigliabile in ambienti dove sono presenti polveri o gas.

Le principali tipologie di ventilatori

Per aiutarti nella scelta, elenchiamo qui a seguire le principali categorie di ventilatore disponibili su Klarstein:

  • Ventilatore da tavolo: di dimensioni ridotte, portatile e maneggevole, con una base di diametro generalmente compreso tra i 25 e i 30 centimetri, figura tra i modelli più economici ed è perfetto per rinfrescare lo spazio in cui lavori o studi, tenendolo a una distanza ravvicinata e regolando l’inclinazione verticale per garantire un’areazione ottimale.
  • Ventilatore a piantana: con una base di diametro che può raggiungere i 40 centimetri, il suo ingombro a terra è maggiore rispetto a un modello da tavolo. In cambio, offre prestazioni superiori, riuscendo a sprigionare il flusso d’aria omogeneamente grazie a una maggiore potenza e migliore capacità di rotazione. Per garantire un raggio d’azione ottimale, va posizionato in uno degli angoli della stanza o al centro della parete più lunga.
  • Ventilatore a colonna (o a torre): più simile a un oggetto di arredamento che a un ventilatore classico, si distingue per la sua altezza ridotta, in genere inferiore al metro, e per il sistema di creazione della corrente privo di pale rotanti. Nella versione a torre, il flusso dell’aria fresca si crea grazie a un piccolo motore che aspira l’aria, e che poi la espelle ad alta velocità attraverso una griglia. Le sue emissioni di rumore sono tra le più basse, rendendolo la scelta ideale per chi cerca un ventilatore silenzioso.
  • Ventilatore a soffitto: è il più adatto per areare i grandi ambienti, e oltre che dall’altezza del soffitto la sua resa dipende dalla forma e dalla lunghezza delle pale; a forma di petalo e lievemente concave per raccogliere meglio l’aria, o piatte e allungate per diffonderla in modo più uniforme nella stanza. In funzione di queste caratteristiche, può essere usato in tutte le stagioni dell’anno, in combinazione con i sistemi di climatizzazione durante l’estate, o con il sistema di riscaldamento in inverno al fine di distribuire meglio l’aria calda prodotta.

Cos’è un ventilatore ad acqua?

Rispetto ai modelli tradizionali, la versione ad acqua offre una preziosa funzionalità aggiuntiva: oltre a creare un piacevole soffio d’aria, è dotato infatti di un nebulizzatore che immette micro goccioline di acqua nel flusso di aria in uscita, aumentando la sensazione di fresco. La maggior parte dei ventilatori ad acqua prevede controlli separati che gli permettono di funzionare in modalità solo aria, solo acqua nebulizzata, o combinare le due funzionalità. Nei modelli portatili l’acqua è contenuta in una vaschetta interna, collegata al nebulizzatore attraverso un piccolo tubo, mentre in quelli fissi è previsto un allacciamento diretto alla rete idrica. Per questo motivo, si prestano a essere usati anche in ambienti esterni, e le aree esterne di ristoranti, bar e gelaterie ma anche spazi pubblici e piazze di grandi città ne sono dotati, per produrre una sensazione di fresco più intensa e avvolgente.

torna su